Colonproctologia

Colonproctologia

La Colonproctologia è quella branca della Medicina che si occupa delle patologie benigne a carico del colon-retto-ano e delle disfunzioni del pavimento pelvico. Le patologie più frequentemente trattate sono: le emorroidi interne ed esterne, la ragade anale, l'incontinenza fecale, le fistole ano-rettali, gli ascessi anali, il prolasso rettale, il rettocele, la Stipsi, la colite.
Il Colonproctologo o Proctologo è uno specialista laureato in Medicina e Chirurgia Generale che si dedica in massima parte alla cura di questo tipo di patologie.

Oltre alle competenze strettamente chirurgiche, il proctologo utilizza strumenti diagnostici all'avanguardia che permettono di giungere ad una diagnosi precisa al fine di programmare un corretto trattamento chirurgico: la videoanoscopia HR (alta definizione), la manometria anorettale e l'ecografia endoanale.

Disturbi e patologie
Emorroidi
Fistole
Prolasso Rettale
Incontinenza Fecale
HPV e Condilomi Anali